Che genere di gabbie per conigli esistono?

Che genere di gabbie per conigli esistonoI conigli sono animali sociali che non gradiscono vivere da soli ma preferiscono essere allevati assieme ad altri esemplari. Adorano le coccole ed hanno bisogno di divertirsi tutti assieme inseguendosi tra loro. La maggior parte delle volte non è possibile mantenerli in questo modo. Specialmente se i conigli vengono allevati all’interno di una casa o di un appartamento. Al contrario, se vengono allevati in giardino, vi sarà abbastanza spazio per creare un recinto di grandi dimensioni.

Un coniglio non ha unicamente bisogno di compagnia, ma anche di spazio. Per spazio non ci si riferisce unicamente alla gabbia in sé, ma anche al fatto che i conigli, essendo animali da preda, hanno bisogno di spazio per correre in modo da mantenersi sani e condurre una vita adatta alla loro specie. Per questo motivo è sempre meglio che questi animali abbiano la possibilità di muoversi liberamente all’interno dell’appartamento, o almeno in una stanza intera, oppure se vengono allevati all’aperto devono avere a disposizione un’area di grandi dimensioni nella quale scorrazzare.

Questo articolo vi illustrerà i vari tipi di gabbia per coniglio.

Piccolo e carino? – no grazie, rispose il coniglio

Come menzionato sopra, il coniglio ha bisogno di spazio: più ne ha, meglio è. Le tipiche gabbie per conigli dalla forma rettangolare, acquistabili facilmente in qualsiasi negozio per animali domestici, non sono adatte alla loro specie e non si dovrebbero acquistare in nessun caso. Coloro che non possono offrire al coniglio uno spazio abbastanza ampio per permettergli di muoversi liberamente dovrebbero riconsiderare la loro scelta di allevarne uno. Anche questi teneroni dalle orecchie lunghe hanno bisogno di godere al massimo del loro istinto, saltellando qua e là e soddisfacendo le loro esigenze naturali. Una gabbia con un po’ di paglia e fieno non basta, è necessario uno spazio abbastanza ampio per le decorazioni. Inoltre, i conigli amano molto correre e saltare. Per questo motivo è importante che la loro dimora sia abbastanza grande da permettergli di saltare in alto senza che tocchino il soffitto della gabbia.

Le decorazioni dipendono dalla grandezza della gabbia.

Nonostante i conigli non amino vivere da soli, hanno comunque bisogno di una caverna o di una casetta personale dove riposare. Così, a seconda di quanti conigli possedete, la gabbia dovrà contenere una casetta per ciascun esemplare. Tuttavia una gabbia adeguata deve offrire dell’altro. Sarà necessario creare dei bagni e delle mangiatoie separate in modo che non esplodano degli scontri mentre i conigli si alimentano. Anche i giochi sono molto importanti e dovreste sempre stare attenti alla loro varietà. Dopo che una breve descrizione dei requisiti più importanti vi sembrerà chiaro che le normali gabbie disponibili sul mercato non soddisfano i requisiti di base di questa specie. Per questo motivo è importante che queste gabbie vengano utilizzate unicamente come zone di riposo o quarantena, e non come soluzione permanente.

Gli accessori più importanti di una gabbia per conigli:

  • opportunità di riposo per ciascun esemplare
  • mangiatoia per ciascun esemplare
  • toilette per ciascun coniglio
  • mangiatoia da fieno
  • possibilità di bere

I conigli hanno bisogno di più spazio di quanto pensiate

IMPORTANTE: Dovreste fornire 2 m² di spazio per coniglio, gli esperti consigliano anche 3 m² per le razze più grandi.

I conigli hanno bisogno di più spazio di quanto pensiateMolte persone intenzionate ad allevare dei conigli spesso si chiedono perché degli animali così piccoli abbiano bisogno di così tanto spazio. Se confrontate il tipico spazio di un gabbia con lo spazio disponibile in una prigione umana, la risposta appare evidente. Un prigioniero ha solo una piccola porzione di spazio disponibile, un letto, un bagno, una sedia ed un tavolo per mangiare. A volte nella cella sono presenti due letti. Una tipica gabbia per conigli, di quelle acquistabili nei negozi per animali, spesso offrono anch’esse lo spazio per un letto, un angolo per l’alimentazione ed un altro da utilizzare come toilette. Se siete fortunati, ci sarà pure un secondo piano. Le similarità sono evidenti. Cerchiamo di essere onesti, nessuno vuole trattare il proprio animale domestico come un prigioniero, in quanto questi metodi di allevamento non hanno nulla a che vedere con l’amore per gli animali. Così persino un coniglio, come un essere umano, ha il diritto di godere di una bella casa.

Diverse associazioni animaliste consigliano ai proprietari di conigli principianti di acquistare una gabbia di almeno 140 x 70 cm ed utilizzare per allevare inizialmente una coppia di conigli. Questo avviene principalmente per il fatto che la maggioranza dei negozi per animali non offre delle gabbie di dimensioni maggiori. Se date un’occhiata più vicina agli animali allevati in questo tipo di ambiente vi accorgerete subito che non si tratta di un habitat adatto alla loro specie.

Informazioni importanti: Un coniglio si muove saltando in avanti. Una gabbia normale non offre all’animale nessuna possibilità di saltare, nemmeno un poco, limitandolo immensamente. Ne consegue che il coniglio non può soddisfare i suoi istinti naturali.

Che genere di gabbie esistono e quali sono le soluzioni possibili?

Esistono tanti tipi di gabbie per conigli che offrono ai proprietari diverse possibilità. Non solo in termini di decorazioni, ma anche a livello di spazio disponibile per gli animali.

Diamo un primo sguardo all’intrattenimento in casa o in appartamento.

Gabbie a maglie

Le gabbie a maglie sono una variante non molto apprezzata dagli animalisti in quanto non soddisfano a pieno le esigenze dell’animale. Le gabbie a maglia sono generalmente rettangolari e consistono in una sorta di vasca in plastica circondata da sbarre. Purtroppo sono disponibili in molti formati, tutti troppo piccoli. Se per vostre ragioni preferite utilizzare una gabbia simile, potete migliorare la situazione collocando una seconda gabbia sopra la prima e rendendole comunicanti, aggiungendo quindi un secondo piano e più spazio ai vostri conigli. Questo ovviamente non sarà abbastanza per soddisfare in pieno le esigenze dell’animale, ma è sempre meglio di una gabbia singola.

Per collegare le due gabbie dovrete rimuovere il tetto della prima in modo che possiate posizionare la seconda al di sopra di essa. La vasca in plastica si abbasserà un po’, fornendo una base stabile. Un’apertura sul fondo della seconda gabbia può essere usata dai conigli per accedere al secondo piano. È importante controllare che i bordi del foro non siano affilati per evitare che l’animale si faccia del male. Una rampa rappresenta una soluzione ideale per accedere al piano superiore.

Quando allevate dei conigli in una gabbia a maglie è importante offrire loro la possibilità di muoversi liberamente, correre e saltare fuori dalla gabbia stessa. Nel migliore dei casi, dovrebbero avere tutto il giorno per muoversi all’esterno.

Recinzioni a maglie

Esiste anche un’altra variante molto pratica chiamata recinto a maglie. Come potete intuire dal loro nome, si tratta di recinti circondati da una palizzata. Il vantaggio più grande di questi recinti è che sono molto più grandi rispetto ad una gabbia a maglie normale. Quando sono alti più di 100 cm, la parte superiore può essere lasciata aperta. A seconda dello spazio disponibile, questi recinti possono estendersi lungo un’area molto vasta, offrendo tanto spazio agli animali oltre che diverse opportunità di decorazione. Ciò nonostante è consigliabile offrire ai conigli, di tanto in tanto, la possibilità di correre liberamente.

La stanza del coniglio

Al giorno d’oggi, molti appassionati offrono un’intera stanza ai loro conigli. Se possedete una stanza in disuso nel vostro appartamento, potete trasformarla in un vero e proprio paradiso per conigli, offrendo ai vostri animali tanto spazio extra per correre, saltare e rilassarsi. Ricordatevi comunque che il coniglio rosicchierà qualsiasi oggetto incontri nella stanza. Per questo motivo può essere utile recintare le pareti della stanza.

Correre liberamente

La maggior parte dei conigli usa la lettiera, per questo vengono spesso allevati in appartamento senza nessun tipo di restrizione. Se addestrati correttamente, questi animali possono vagare liberamente per il vostro appartamento senza lasciare escrementi. Se desiderate offrire quest’opportunità al vostro amico, assicuratevi che abbia a disposizione un angolo personale nel quale rilassarsi, dormire o mangiare. È inoltre importante rendere il vostro appartamento “a prova di coniglio”, in quanto questi piccoli roditori amano rosicchiare mobili e cavi.

Allevamento in giardino

I conigli non devono essere tenuti in casa a lungo termine. L’allevamento in giardino risulta molto più salutare e naturale per loro, se riescono ad abituarsi. Tuttavia è necessario tenere a mente alcune considerazioni.

Soprattutto durante i mesi invernali, gli animali avranno bisogno di molta paglia e di un posto dove possano riscaldarsi. A questo fine, esistono delle piccole capanne o stalle in legno dalle buone proprietà isolanti. In ogni caso, i conigli normalmente non soffrono il freddo: in inverno la loro pelliccia si infoltisce, viene a crearsi uno strato aggiuntivo di grasso sottocutaneo e trovano rifugio nella paglia. Per allevare dei conigli all’esterno lo spazio dove riscaldarsi non è l’unica cosa importante, ma è necessario offrire loro anche uno spazio completamente riparato da pioggia e umidità. Questo spazio dovrebbe utilizzarsi anche per l’alimentazione.

Il momento migliore per abituare i conigli a vivere in giardino è la primavera, cioè il periodo in cui non si verificano più le gelate notturne. Non si dovrebbe mai, in nessuna circostanza, portare fuori un coniglio non abituato durante il periodo invernale. La loro pelliccia invernale si sviluppa durante l’autunno, di conseguenza un coniglio allevato in casa ne sarà sprovvisto o non l’avrà sviluppata adeguatamente. Per questo motivo, questi animali non risultano sufficientemente protetti contro il freddo e spesso soffrono di raffreddori e perdita di peso. In casi estremi l’animale può morire per congelamento.

Recinzioni esterne

Recinzioni esterneMolti proprietari di conigli allevano i loro animali in giardino utilizzando un recinto a maglie in quanto, grazie alla possibilità di costruire autonomamente la palizzata, risulta altamente personalizzabile in termine di dimensioni Si tratta di un’ottima idea che permette agli animali di soddisfare i propri istinti naturali e le loro esigenze. Possono scavare, saltare e correre da una parte all’altra. Ma fate attenzione! È importante fare in modo che vi sia un tetto nella parte superiore del recinto. Dall’alto, possono arrivare diversi pericoli, come uccelli predatori o altri animali capaci di scalare la recinzione. Inoltre dovrete stare attenti che il coniglio non scavi una via d’uscita dalla recinzione.

Stalla esterna

Molti proprietari scelgono di allevare i propri conigli in una vera e propria stalla. Si tratta di luoghi abbastanza grandi all’interno dei quali il coniglio può correre liberamente. Ma attenzione, persino qui l’animale avrà molteplici occasioni per fuggire. Prima di inserire gli animali, la stalla deve essere messa in sicurezza, soprattutto in termini di spazi nei quali il coniglio potrebbe farsi del male. La stalla deve inoltre essere abbastanza illuminata.

La gabbia in legno

Le gabbie in legno vengono spesso utilizzate per allevare i conigli all’esterno. Tuttavia, la maggior di queste gabbie non sono abbastanza grandi per garantire un ambiente adatto alla specie. Così dovreste prenderle in considerazioni solo se possiedono una certa dimensione. In ogni caso è importante offrire al coniglio la possibilità di uscire all’aperto quotidianamente in modo che possa correre, saltare e scavare liberamente.

Oltre le gabbie in legno prefabbricate avrete ovviamente la possibilità di costruirne una con le vostre mani in modo da adattarla nel migliore dei modi alle esigenze del vostro animale. Questo metodo non risulta solo più economico, ma anche versatile. __

Tipo di gabbia Vantaggi Svantaggi
Gabbia a maglie

 

  • quasi a prova di fuga
  • possibilità di combinarla con altre gabbie a maglie
  • nessun problema per spostarla
  • economica
  • troppo piccola
  • non adatta alla specie
  • i conigli non possono muoversi liberamente al suo interno
  • paragonabile ad una vita in prigione
Recinzioni a maglie

 

  • offre abbastanza spazio (se abbastanza grande)
  • veloce da costruire
  • personalizzabile
  • a prova di fuga dai 100 cm di altezza in su (personalizzare l’altezza in base alle dimensioni del coniglio)
  • spazio per decorazioni
  • i conigli possono muoversi e saltare liberamente
  • gli esemplari possono evitarsi tra loro
  • gli istinti naturali principali vengono per la maggior parte soddisfatti
 

 

 

 

Stanza

 

  • tanto spazio
  • gli esemplari possono evitarsi tra loro
  • i conigli possono correre e saltare liberamente
  • abbastanza spazio per decorazioni
  • i conigli gradiscono masticare pareti e tappeti
Recinzioni esterne

 

  • adatto alla specie
  • offre abbastanza spazio
  • i conigli possono scavare
  • spazio per tanti esemplari
  • tanto spazio per le decorazioni
  • costruirla può essere complicato
  • la parte superiore deve essere messa in sicurezza
  • IMPORTANTE: i conigli amano scavare fuori
  • è necessario molto spazio
  • molti fattori da considerare
Stalla

 

  • tanto spazio
  • calda durante l’inverno
  • a prova di fuga
  • sicura contro vari pericoli (volpi, ermellini, etc.)
  • abbastanza grande per più esemplari
  • abbastanza spaziosa per ospitare decorazioni adatte alla specie
  • deve essere resa completamente sicura
  • alcune stalle sono troppo buie
Gabbia in legno

 

  • possibile costruirla autonomamente
  • grandi dimensioni se costruita su misura
  • il legno è un ottimo materiale
  • costruirne una risulta facile ed economico
  • le gabbie prefabbricate sono spesso tropo piccole
  • costosa da comprare
  • i conigli gradiscono masticare il legno

Conclusione:

L’allevamento dei conigli viene spesso sottovalutato.  Offrire un ambiente adatto a questi animali non è un compito semplice. Farlo è però molto importante, in quanto vi garantisce che i conigli rimangano sani e felici. Confrontate sempre il modo in cui allevate i vostri conigli con i vostri desideri ed esigenze e mantenete solo quelli che possono offrire all’animale un ambiente adatto alla sua specie.
© Heike Rau – shutterstock.com / © l i g h t p o e t – shutterstock.com / © Photobac – shutterstock.com